RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Software RFID » Dagli Stati Uniti arrivano i tag RFID che si controllano con un pulsante

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

3 Febbraio 2009 - Dagli Stati Uniti arrivano i tag RFID che si controllano con un pulsante

in "Software RFID"
Poter decidere di volta in volta quando far leggere i dati dei tag RFID? La risposta potrebbe arrivare da Zhenuine, startup newyorkese dell'RFID, e dai suoi nuovi chip a radio frequenza che possono essere letti soltanto quando si preme il pulsante di attivazione.

La notizia è stata recentemente diffusa dalla stessa società americana, che ha comunicato lo sviluppo di una nuova tipologia di sensori RFID, operanti alle frequenze di 125 kHz, 13.56 MHz o 860-960 MHz, controllabili direttamente tramite un bottone.

Il brevetto per l'attivazione meccanica di questi nuovi chip è stato depositato da Zhenuine da pochissimo, ma la società di Brooklyn al momento sta già testando i sensori a tutte le frequenze sopra indicate e prevede di avere a disposizione campioni funzionanti dal prossimo mese.


Che si stia finalmente seguendo una strada nuova per risolvere l'infinito dilemma della sicurezza dei dati immagazzinati nei tag? Probabilmente si, almeno per quanto riguarda i chip usati per contenere informazioni personali, e le parole di Denny Choi, Presidente di Zhenuine, paiono confermarlo:

“Questa tecnologia può essere applicata a patenti di guida, passaporti e perfino a oggetti personali per salvaguardare la privacy dei consumatori, che attiveranno l'RFID solo quando saranno sicuri che le informazioni sui tag non possono essere lette senza il loro consenso. Pensiamo che i nostri tag controllabili direttamente dal cliente e il nostro sistema di registrazione elettronico* contribuiranno parecchio a incoraggiare l'accettazione e l'utilizzo della tecnologia RFID.”

Grazie alle caratteristiche di questi nuovi tag, potrebbero dunque venire a cadere tutti quei dubbi sull'affidabilità della tecnologia RFID applicata ai documenti personali, perplessità legate al timore che i tag possano essere letti da estranei senza che il proprietario se ne accorga.

Si tratta di un'innovazione in campo RFID che potrebbe realmente essere di enorme aiuto alla tutela della privacy, soprattutto in vista dell'introduzione del passaporto elettronico approvata proprio pochi giorni fa dal Parlamento Europeo, che ne ha prevista l'adozione a partire dal 29 giugno di quest'anno, con il 2012 come termine per adeguarsi alle nuove direttive.

Resta da sperare che, almeno per una novità di questa portata, le tecnologie più efficaci e in grado di dare le maggiori garanzie non vengano di nuovo messe da parte.

* In attesa di ottenere la licenza per vendere questa nuova tecnologia ai produttori di tag RFID, Zhenuine sta sviluppando anche un altro progetto: un sistema di registrazione online per l'RFID dove i produttori possono registrare i codici ID dei tag applicati alle loro merci, e dove i consumatori (o i rivenditori della filiera) possono cercare gli ID unici dei prodotti e verificare così che non si tratti di articoli contraffatti.


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP