RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Soluzioni RFID » Cimiteri troppo dispersivi? I giapponesi localizzano i defunti con l'RFID

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

5 Agosto 2008 - Cimiteri troppo dispersivi? I giapponesi localizzano i defunti con l'RFID

in "Soluzioni RFID"
L'insolita ma efficace soluzione è stata adottata nel tempio Bansho-ji di Nagoya, dove attraverso un sistema RFID i fedeli possono localizzare nella cripta le urne cinerarie dei propri cari.

Quello di Bansho-ji è un tempio giapponese del 16° secolo dove i monaci, dopo aver notato che il crescente numero di defunti costringeva i visitatori a doversi recare anche molti chilometri fuori città, ha deciso di creare un sistema moderno e tecnologicamente avanzato per permettere di onorare i morti all'interno del complesso.

In Giappone la cremazione è pratica comune, ma il posizionamento delle urne in cimiteri dispersi su tutto il territorio extraurbano, secondo i religiosi, rende difficoltosa la pratica di commemorazione.


Per riportare l'usanza in città tuttavia, era necessario un innovativo sistema di identificazione e localizzazione; per cui, cosa meglio dell'identificazione a radio frequenza?

Dopo aver riscosso successi ed aver ottimizzato i processi nei settori più svariati (dalla sanità ai trasporti, dai pagamenti contactless fino all'identificazione di persone o animali) l'RFID è arrivato così anche nei cimiteri: la notizia è senza dubbio pittoresca, ma conferma ancora una volta come questa tecnologia, oltre ad essere efficace, si dimostri anche estremamente versatile.

Al terzo piano del tempio è stata creata una stanza chiamata “Sala di Cristallo” dove i parenti potranno localizzare le ceneri dei defunti attraverso il sistema RFID: tramite la lettura dei dati contenuti nella loro card a radio frequenza personale infatti, l'immagine del caro scomparso viene visualizzata su uno schermo con la sua musica preferita come sottofondo.

Dopodiché un sistema a LED montato sui muri guida i parenti fino all'area esatta dove riposano le ceneri del defunto, dentro uno scompartimento quadrato di 20 centimetri che può essere aperto sempre con la card RFID (da avvicinare al reader a radio frequenza).

La cripta è stata progettata per ospitare oltre 2,000 urne cinerarie e verrà inaugurata nel mese di dicembre; le richieste sono molte e ci si aspettano oltre 1,000 “clienti” già dai primissimi mesi successivi all'apertura, a dispetto del prezzo elevato.

Il costo di uno spazio di questo tipo nel tempio Bansho-ji sarà infatti di 3,5 milioni di yen, pari a poco meno di 21 mila euro, ma come resistere ad un'iniziativa così singolare?


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP