RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Soluzioni RFID » Allevamenti tecnologici grazie al RFID

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

31 Agosto 2007 - Allevamenti tecnologici grazie al RFID

in "Soluzioni RFID"
Un intero distretto dell'India ha scelto di applicare l'identificazione automatica a radiofrequenza per migliorare la resa dei propri allevamenti di bestiame.

Per l'immagine mentale che normalemente abbiamo degli allevatori e dei contadini, ci risulta difficile immaginarli mentre si accingono a mungere le proprie bestie armati di un dispositivo PDA. Eppure, perlomeno nel villaggio di Bhilawadi, situato nel distretto di Maharashtra’s Sangli in India, questa sembra essere diventata la regola.

Le fattorie del Bhilawadi, una delle zone con la maggiore produzione di latte di tutta l'India, hanno infatti implementato un sistema basato sulla tecnologia RFID per ottimizzare le proprie attività quotidiane, come il monitoraggio della salute degli animali e le procedure di mungitura.


Tutti gli animali degli allevamenti aderenti al progetto sono stati equipaggiati con un tag attivo RFID applicato all'orecchio, che registra una serie di informazioni utili per gli allevatori, dalla quantità di cibo consumato alla produzione giornaliera di latte. Tutti questi dati sono accessibili tramite dei dispositivi PDA a disposizione dei fattori, configurati grazie a un software sviluppato da DeLaval, multinazionale specializzata nell'automazione dei processi di mungitura.

Proprio il controllo dell'alimentazione degli animali rappresenta un punto centrale del progetto: grazie alle informazioni collezionate nei tag RFID, infatti, è possibile individuare se le bestie superano la quantità di cibo stabilita per loro, cosa che, soprattutto dopo la stagione dei monsoni, era prima abbastanza comune e generava numerose problematiche di salute.

Secondo il dottor Abdul Samad, responsabile del progetto e capo del dipartimento di medicina del Bombay Veterinary Hospital, il nuovo progetto consente di migliorare sensibilmente le condizioni del bestiame: "All'interno del nostro progetto, un animale può essere mantenuto sotto controllo per tutta la durata della sua vita. Nella maggior parte dei casi un allevatore porta i suoi animali dal veterinario solo quando i problemi di salute dello stesso si rendono evidenti, ma in realtà quasi l'80% delle bestie hanno dei problemi sub-clinici, che ora possiamo finalmente riconoscere".

La produzione di latte è uno dei settori di maggiore importanza in India, grazie a una popolazione di bestiame che raggiunge i 50 milioni di mucche e i 75 milioni di bufali. Utilizzando il nuovo sistema, come sottolinea CS Thomas di DeLaval al quotidiano online The Economic Times, il generale miglioramento delle condizioni di salute del bestiame, raggiungibile grazie all'impiego della tecnologia RFID, potrà aumentare la loro produttività fino a raddoppiarla.


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP