RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Progetti RFID » Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

30 Agosto 2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

in "Progetti RFID"
Il gigante americano di forniture per ufficio accetterà a breve i pagamenti contactless nei suoi oltre 1.100 punti vendita USA.

Office Depot, la grande catena di negozi di forniture per ufficio diffusissima negli Stati Uniti, ha annunciato in questi giorni di essere in procinto di cominciare ad accettare i sistemi di pagamento contactless. Al momento in cui scriviamo, circa il 25% dei 1.100 punti vendita Office Depot negli USA sono già stati dotati di terminali di pagamento RFID, e la direzione centrale conta di ultimare l'aggiornamento dei negozi restanti entro la fine del mese di settembre.

Come abbiamo già più volte sottolineato su queste stesse pagine, il meccanismo di funzionamento dei pagamenti contactless è molto semplice:

  • all'interno di una carta di credito, o anche di un semplice portachiavi, è alloggiato un tag RFID contenente le informazioni di accesso al conto bancario del possessore;
  • al momento di effettuare il pagamento, il device in questione viene semplicemente avvicinato ad un lettore RFID incorporato all'interno di specifici terminali/cassa;
  • un suono o un messaggio di conferma comunicano all'utente e all'addetto del negozio l'esito, positivo o negativo, della transazione in atto.


Come balza immediatamente agli occhi, i punti di forza principali dei sistemi di pagamento RFID sono sicuramente la loro comodità ed estrema rapidità. Non avere la necessità di strisciare la carta all'interno del POS riduce infatti i tempi delle operazioni, come confermato da una ricerca condotta da organizzazioni che emettono carte di credito come Visa, MasterCard e American Express. Inoltre tutte le transazioni inferiori ai 25 dollari non necessitano della firma del cliente.

Proprio queste ultime caratteristiche avevano finora favorito la diffusione dei sistemi di pagamento contactless in settori commerciali ad alto afflusso, che richiedono estrema rapidità, per evitare il formarsi di code alle casse, a fronte di importi generalmente limitati. In particolare fast-food, cinema e i convenience store tipici delle stazioni di servizio americane erano stati tra i primi ad accettare Visa payWave, MasterCard PayPass e American Express ExpressPay.

La scelta di Office Depot svincola la tecnologia dei pagamenti RFID da questi ambiti ristretti, e la accompagna all'interno della grande distribuzione in senso lato. In fondo, solo perchè Office Depot non vende hot-dog o biglietti del cinema non vuol dire che i suoi clienti non meritino transazioni più rapide e comode.

Scorrendo le dichiarazioni di Melissa Perlman, portavoce di Office Depot, notiamo come l'azienda con sede in Florida abbia scelto di implementare il nuovo sistema proprio per offrire un'opportunità ulteriore ai propri acquirenti: "Stiamo creando una soluzione di pagamento completa, offrendo ai nostri clienti quello che necessitano e quello che vogliono: ovvero la possibilità di visitare rapidamente i nostri negozi e di poter pagare in diverse modalità."

Allo stato attuale ci sono oltre 23 milioni di sistemi di pagamento contactless, tra carte Visa payWave e MasterCard PayPass, in circolazione nel mondo: un numero importante, che sta convincendo sempre più marchi della grande distribuzione ad accettarli all'interno dei propri esercizi. Questo non potrà che generare un aumento ulteriore degli utenti che li utilizzano, instaurando, secondo l'opinione condivisa sia dai vertici di Visa che di MasterCard e riportata da RFIDJournal, una spirale di crescita, che a breve dovrebbe condurre i sistemi contactless a essere considerati semplicemente un altro, comune sistema di pagamento, più comodo e rapido di diversi suoi omologhi.


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP