RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Progetti RFID » I falsi curriculum vitae smascherati dall'RFID

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

8 Agosto 2007 - I falsi curriculum vitae smascherati dall'RFID

in "Progetti RFID"
Per evitare il rischio di truffe, in India i certificati scolastici saranno taggati a radiofrequenza.

Qualche anno fa aveva fatto notizia il licenziamento di numerosi dipendenti di una grande compagnia IT indiana. Si era infatti scoperto che, al momento del colloquio, avevano presentato titoli e garanzie falsificate. Il problema principale è che alcune truffe erano state scoperte anche due anni dopo l'effettiva assunzione dei lavoratori.

La notizia in sè non era stata così scioccante, ma evidentemente deve aver fatto riflettere il mondo industriale indiano. Nelle grandi aziende del gigante asiatico vengono infatti esaminati quotidianamente una quantità impressionante di candidati, con il rischio costante di non avere il tempo materiale per potere effettuare tutti i controlli necessari con la dovuta accuratezza.


Una possibile soluzione è stata studiata dalla Hyderabad Central University, una delle più prestigiose università di tutta l'India. I vertici dell'ateneo hanno infatti annunciato di aver stretto un accordo con Tata Consultancy Service per dotare i diplomi rilasciati ai propri studenti di tag RFID. Al momento della consegna del diploma, all'interno del chip applicato verranno scritte delle informazioni relative al curriculum scolastico del neo-laureato, che potranno servire da garanzia per le aziende che li esamineranno in futuro.

Quello intrapreso dalla Hyderabad Central University è sicuramente un primo passo nella direzione giusta per affrontare un problema, quello dei falsi certificati o curriculum vitae, che in India sta preoccupando da diverso tempo le istituzioni scolastiche e l'ambiente industriale.

Se la soluzione sperimentata dovesse avere successo potrebbero essere numerosi gli istituti scolastici che sceglieranno di adeguarsi al nuovo standard, consentendo ai dipartimenti delle risorse umane delle grandi aziende indiane di svolgere il proprio compito con una grossa preoccupazione in meno.

Quello che, tuttavia, ci lascia ancora perplessi è quanto la proposta sviluppata da Tata Consultancy Service possa effettivamente apportare dei miglioramenti, sia in termini di sicurezza che a livello economico, rispetto a soluzioni alternative, già utilizzate nel resto del mondo, come ad esempio le banche dati online riservate alle aziende, attive anche presso numerose università italiane, in cui sono contenute informazioni sul curriculm scolastico di studenti ed ex-studenti.

Dovrà essere quindi valutato se il risparmio in termini di tempo sarà sufficiente a giustificare un investimento nella direzione scelta dalla Hyderabad Central University.


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP