RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Software RFID » I tesori archeologici di Ostia in ordine con l'RFID

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

2 Agosto 2007 - I tesori archeologici di Ostia in ordine con l'RFID

in "Software RFID"
La Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia e FC Consulting Group SpA scelgono l'identificazione automatica a radiofrequenza per catalogare i reperti archeologici di origine romana.

Nel corso di un secolo e mezzo di scavi, il sito dell'antica città di Ostia ha restituito decine di migliaia di oggetti, per i quali si è immediatamente posto il problema della catalogazione e dell'immagazzinamento.

L'aumento esponenziale del numero di reperti nel corso dell'ultimo trentennio, dovuto all'allargamento dell'area di scavi alle zone circostanti il perimetro della città romana, ha reso problematico tentare di risolvere questo problema con i sistemi tradizionali.


Infatti, l'archiviazione manuale ha spesso condotto ad una imprecisa e spesso ridondante attività di schedatura dei beni, che negli anni ha determinato un disallineamento dei dati relativi alla consistenza del patrimonio con la situazione reale.

Proprio per superare questa situazione la Soprintendenza dei beni archeologici di Ostia e l'Istituto centrale per il catalogo e la documentazione hanno approntato un sistema unitario di immissione dati chiamato AIDA (Archivio Informatico dei Dati Archeologici), che consente di produrre schede inventariali, schede RA/ICCD, schede di denuncia furto, Registro Cronologico di Entrata (RCE) e dichiarazione di variazione patrimoniale annuale per il Ministero per i Beni e le Attività culturali.

Il successivo problema da affrontare è stato quello di legare la mole di informazioni prodotte da AIDA con gli oggetti a cui queste informazioni facevano effettivamente riferimento. A questa esigenza ha risposto il sistema di identificazione automatica a radiofrequenza RILEVArcheo, sviluppato da FC Consulting SpA e perfettamente integrabile con AIDA stesso, in modo da risultare pienamente allineato agli standard dell'Istituto Centrale per il Catalogo e la documentazione-ICCD.

AIDA e RILEVArcheo, grazie ai tag RFID univoci collocati sui reperti inventariati, consentono di creare due tipi di banche dati: una di catalogo e l'altra di gestione dei depositi.

In questo modo diventa possibile conoscere l'esatta consistenza e ubicazione dei reperti in modo semplice e a basso costo, utilizzando dei lettori RFID inseriti in sistemi PDA che diminuiscono di oltre il 60% i tempi necessari alle operazioni rispetto all'identificazione visiva, oltre, come abbiamo già sottolineato, a minimizzare le possibilità di errore.

La soluzione di FC Consulting SpA si presenta quindi come ideale per migliorare ed economizzare l'attività di conservazione, conservazione, e, di conseguenza, fruizione del patrimonio artistico conservato in strutture come gallerie d'arte, musei, o biblioteche. In un paese come l'Italia, con il suo sconfinato patrimonio artistico, scommettiamo che non macheranno le possibilità applicative.


Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP