RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Soluzioni RFID » Radio frequenza nelle biblioteche, due notizie interessanti

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

26 Gennaio 2006 - Radio frequenza nelle biblioteche, due notizie interessanti

in "Soluzioni RFID"
Un altro episodio positivo negli Stati Uniti dove i tag RFID offrono un tracking completo di tutti i volumi presenti in una libreria; analogamente in una biblioteca all'interno di un'università della Cina si usano etichette a radio frequenza per limitare il furto dei testi.

Due sperimentazioni positive per l'identificazione a radio frequenza applicata nel mondo delle biblioteche; due esempi simili in contesti diversi, quindi con sfumature differenti tra loro.
In una biblioteca americana, nello stato dell'Ontario, seguendo le indicazioni dell'American Library Association (che ha comunicato le linee guida per l'introduzione di sistemi RFID in tutto il circuito bibliotecario nazionale), un'altra libreria è stata “RFIDizzata”. Su tutti i volumi presenti, ma anche videocassette e dvd, sono state applicate etichette contenenti un chip il quale, interrogato da uno degli appositi reader installati all'interno dei locali, fornisce tutte le informazioni riguardo l'oggetto e le operazioni di prestito; novità che ha offerto lo spunto per una critica mossa da utenti che ritengono l'iniziativa “minatoria della propria privacy”: il timore è l'uso di reader all'esterno della biblioteca, che permetterebbero l'identificazione dei libri da parte di chiunque. Questione spinosa, il timore di ritrovarci a vivere in un immenso “grande fratello” è ancora un punto molto delicato nell'introduzione dell'RFID, in particolar modo negli Stati Uniti dove siamo ad uno stadio avanzato dell'implementazione.

La seconda biblioteca invece è all'interno di un ateneo in Cina: il furto dei testi stava diventando un episodio quasi sistematico e la radio frequenza è parso, a ragione, l'unica soluzione possibile per limitare quello spiacevole fenomeno. Il numero di tag applicati ai volumi è davvero imponente: ben 300.000 etichette per controllare lo spostamento di ogni singolo libro. Una sperimentazione che se darà risultati positivi (ed abbiamo motivo di pensare che sarà così) verrà estesa ad altre librerie del campus universitario.
La notizia è importante per un doppio motivo: anzitutto è evidente che la radio frequenza applicata al mondo delle biblioteche sta dando ottimi risultati che spingono a nuove sperimentazioni, in secondo luogo è interessante sottolineare come è un'altra volta il mercato cinese a fornirci news sull'implementazione di sistemi RFID, segno di come l'oriente continui il suo processo di adozione di questa rivoluzionaria tecnologia.



Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP