RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Progetti RFID » RFID per taggare i defunti

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

12 Gennaio 2006 - RFID per taggare i defunti

in "Progetti RFID"
Chip sottopelle per identificare i morti in condizioni critiche: un'idea sicuramente efficace che non mancherà di far discutere di questioni etiche.

Gary Hargrove, medico legale del Mississippi Harrison County, supportato tecnicamente dalla VeriChip, ha proposto ed applicato un sistema di identificazione a radio frequenza per i defunti.
Ha iniziato inserendo chip RFID nel corpo dei defunti per aiutare ed agevolarne l'identificazione dopo il passaggio dell'uragano Katrina: questo triste evento ha causato un numero molto alto di decessi e le condizioni ambientali disastrose hanno reso molto difficile riconoscere i vari corpi.
L'utilizzo di un cartellino è superato vista la scarsa resistenza dello stesso a condizioni ambientali avverse, quindi vista la disponibilità ed il successo dell'identificazione a radio frequenza, Mr Hargrove ha pensato di realizzare questo sistema sfruttando l'esperienza nel settore della VeriChip (di cui ricordiamo un articolo riguardo la quotazione in borsa)

Il funzionamento è molto semplice: viene “iniettato” un chip sotto la pelle del corpo (Hargrove per convenzione ha scelto la spalla sinistra) contenente tutte le informazioni del defunto: altezza, peso, colore occhi e capelli, abbigliamento e così via; in questo modo è anche possibile fare la procedura inversa, qualora vi fosse la richiesta di identificazione, si incrocerebbero le informazioni fornite de chi cerca il defunto con quelle inserite nel database dopo la catalogazione, stringendo notevolmente il campo di ricerca, rendendo quest'ultima ben più efficace. Inoltre questo sistema rende possibile identificare un corpo chiuso nell'apposito sacco, senza costringere alla sua riapertura, migliorando quindi le condizioni igieniche dell'ambiente.
Una novità che farà sicuramente discutere, sia per l'indubbia efficacia, sia soprattutto per questioni di tipo morale alle quali si aggiungono, parlando di defunti, elementi di tipo religioso; resta il fatto che l'RFID all'interno del corpo umano, è una realtà con la quale dobbiamo prepararci a convivere.



Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP