RFID - Identificazione automatica a radiofrequenza.

Notizie, novità e risorse dall'Italia e dal mondo sull'RFID: la tecnologia, le soluzioni, le società, le persone, gli aspetti etici e sociali

Home Page | Notizie | F.A.Q. | Glossario | Eventi | Aziende | Leggi e Provvedimenti | Risorse | Tesi | Contatti | Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Feed RSS

Iscriviti alla newsletter di newsrfid.com!
(Informativa sulla privacy)

Ricerca personalizzata

Home Page » Notizie sull'RFID » Progetti RFID » Controllo dei detenuti nelle carceri, un altro passo dell'RFID

Collegamento al feed RSS delle notizie di newsrfid.com Prendi il feed RSS delle notizie di newsrfid.com!

22 Dicembre 2005 - Controllo dei detenuti nelle carceri, un altro passo dell'RFID

in "Progetti RFID"
E' partita il mese scorso in Australia, all'interno di un progetto che prevede la costruzione di un penitenziario, la sperimentazione di chip a radiofrequenza negli abiti dei detenuti per localizzarli e tenere traccia di ogni loro movimento. Ed anche di quello delle guardie.

La Alanco Technologies Inc, sviluppatrice del sistema di tracking di detenuti e polizia penitenziaria chiamato TSI PRISM RFID, ha annunciato un contratto con l'Australian Capital Territory (ACT) per la costruzione di una nuova prigione multilivello a 375 camere, che è in programma per essere inaugurata a Canberra nella seconda metà del 2006.
Questo è il passo iniziale del progetto dell'ACT che intende incrementare il mercato dell'identificazione a radio frequenza in tutto il territorio australiano. Robert Kauffman, capo esecutivo di Alanco ha commentato: "Il contratto con l'ACT è il nostro terzo progetto in quest'ultimo mese (dopo quelli in Olanda ed in Malesia) e ci permette di comprendere l'effettivo valore del sistema TSI PIRSM, che intende rendere più sicure le prigioni con una riduzione dei costi operativi.
In pratica questo sistema sfrutta la radio-frequenza per tracciare i movimenti dei detenuti ed anche delle guardie, permettendo una migliore gestione del personale, maggior controllo, quindi aumento della sicurezza all'interno delle carceri che lo utilizzano."

Questa novità RFID utilizza, per la propria gestione, un software proprietario ed hardware brevettato: un vero e proprio insieme di tecnologie pronte per essere applicate in molti altri penitenziari nel mondo. Va sottolineato come il sistema TSI PRISM viene già utilizzato in alcune carceri negli Stati Uniti (precisamente nel Michigan, California, Illinois ed Ohio) ma è stato introdotto in strutture già esistenti e non, come nel caso di Canberra, inserito all'interno di un progetto completamente nuovo, che prevede la realizzazione di un edificio, celle e tutto il resto completamente orientata a questo sistema RFID per il controllo dei detenuti.



Ultime 10 notizie

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio

22/07/2009 - Da DAILY RFID tag e reader a basso costo per il controllo accessi

22/06/2009 - Dal Cedites arriva il rapporto sulla diffusione dell'RFID nella filiera italiana del fashion

26/05/2009 - Innovazioni RFID anche dall'Italia: ecco i nuovi reader a radio frequenza UHF con bluetooth di CAEN RFID

11/05/2009 - La casa automobilistica Ford pensa alle famiglie e si affida all'RFID

21/04/2009 - Amusement, la rivista di videogames e high tech che offre contenuti extra via RFID

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

10 notizie più lette

30/03/2006 - Anche la Procte & Gamble si affida alla radiofrequenza

16/11/2009 - Il prossimo iPhone sarà RFID?

13/12/2005 - Nasce il forum di News RFID

07/10/2005 - La Fiera di Parma ospita FOOD ID 2005, il primo forum internazionale sulla tracciabilità alimentare

16/10/2008 - RFID alla conquista del gioco d'azzardo: anche il mondo dei casinò punta sull'identificazione a radio frequenza!

06/04/2009 - Un incendio? Ci pensa l'RFID a localizzare le persone in pericolo all'interno degli edifici

13/10/2009 - A due anni dal primo progetto Manpower sceglie di implementare il suo sistema RFID

11/09/2009 - Con la nuova Carta di Ateneo l'Italia fa un importante passo avanti nel campo dell'RFID e dei pagamenti contactless

30/08/2007 - Office Depot: un altro grande marchio sceglie i pagamenti contactless

21/08/2009 - Tessera del tifoso: il governo italiano e Telecom scelgono l'RFID per l'accesso agli stadi di calcio



Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA




© 2004 - 2017 Axura SRL | Vuoi saperne di più sul VoIP? Visita Voipping - Notizie VoIP